AIDIC, Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica, è un'associazione estranea a finalità commerciali, apolitica a carattere tecnico/scientifico, costituita a Milano nel 1958.

AIDIC riunisce professionisti provenienti dall'industria - come il suo Presidente - e dal mondo accademico operanti nel settore dell'ingegneria chimica, ma anche giovani ancora in formazione e chiunque sia interessato all'ingegneria chimica.
Fra i suoi associati sostenitori annovera alcune fra le più importanti Società attive nel settore.

AIDIC è stata uno dei membri fondatori dell'EFCE -The European Federation of Chemical Engineering. Ciò le consente di operare a livello internazionale, anche tramite i suoi due delegati nazionali per ciascuno dei 25 Working Party europei; questi sono preziosi strumenti di promozione della cooperazione tra professionisti e ricercatori in settori specifici dell'ingegneria chimica. AIDIC inoltre è presente nell'EFCE Executive Board ed è associata a EFB (European Federation of Biotechnology) e WEC (World Energy Council ) Italia.

SCOPI ISTITUZIONALI

- diffondere tra i tecnici del ramo le conoscenze tecnico-scientifiche e i risultati dello sviluppo tecnologico e ingegneristico nei settori chimico, petrolchimico, alimentare, farmaceutico, delle biotecnologie, dei materiali, della sicurezza e dell'ambiente;
- contribuire alla formazione e all'aggiornamento dei tecnici che operano in detti settori collaborando con Istituti Universitari e di Ricerca in Italia ed all'estero;
- essere il riferimento dell'interesse congiunto, industriale ed accademico, nei campi dell'evoluzione della tecnologia chimica e delle sue applicazioni industriali per quanto riguarda sia la progettazione sia la gestione produttiva.

Al fine di perseguire gli scopi istituzionali, AIDIC:
- facilita incontri, contatti e rapporti di collaborazione tra studiosi, tecnici, imprenditori e operatori del settore;
- promuove e coordina attività di ricerca e sviluppo, corsi di aggiornamento e di formazione per tecnici specialisti nei settori di competenza;
- organizza congressi, conferenze, workshop, giornate di studio, corsi e visite ad impianti di particolare interesse;
- cura la pubblicazione di libri, riviste, periodici, monografie, bollettini, e atti concernenti le attività dell'Associazione.

STRUTTURA OPERATIVA

AIDIC svolge la sua opera attualmente anche attraverso 5 Sezioni Regionali, 8 Divisioni Scientifiche (strutture analoghe ai Working Party Europei) e 8 Gruppi di Lavoro, costituiti ad hoc su problemi specifici interessanti l'ingegneria chimica.
Finalità di questi gruppi è quella di aggregare tutti coloro che siano interessati a contribuire all'approfondimento di uno specifico argomento, pur operando in ambiti diversi (industria, enti pubblici e privati, università).